Car sharing ecologico in arrivo a #Meda

Car sharing ecologico in arrivo a #Meda

27 Febbraio 2018 1 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 117 times!

Car sharing ecologico in arrivo a #Meda

Meda diventa un po’ più ecologica grazie al servizio di car sharing che prenderà il via dalla stazione. L’Amministrazione comunale ha infatti previsto a bilancio 10mila euro per attivare questo progetto.
 

Qui l’articolo: Car sharing ecologico in arrivo a Meda

Ma siamo proprio così sicuri che le auto elettriche risolvano il problema inquinamento? O più semplicemente lo spostano altrove?

L’elettricità è un mezzo di trasporto dell’energia e non una fonte. L’elettricità lo sanno anche i bambini, arriva dalle CENTRALI che in Italì sono per lo più a  petrolio o a gas (in altri paesi anche nucleare). Quindi per produrre più elettricità le centrali dovranno bruciare più carbone, più petrolio o più gas. Le emissioni di fatto non diminuiranno, saranno solo allocate altrove. O decideremo di coprire il mondo di specchi solari?

E l’auto elettrica non inciderà neppure sulla supposta riduzione delle polveri sottili: le auto producono una quantità di polveri inferiore a quella prodotta dal riscaldamento domestico e dall’inquinamento industriale. Le auto più che altro le “alzano”. La soluzione più efficace contro le pm sarebbe lavare le strade ogni notte.

E non s’è nemmeno menzionato l’impatto delle batterie. Avete mai visto com’è devastante una miniera di litio? Senza considerarne il loro smaltimento.

Dobbiamo togliere le auto dalle strade per gli spostamenti cittadini favorendo la mobilità leggera come quella delle biciclette. Più piste pedonali e ciclabili se veramente vogliamo ridurre la Co2. Altrimenti è solo slogan per campagne elettorali.

 

Ps. Ma a #Meda non era forse meglio realizzare prima il parcheggio custodito per le bici?