A Monza il senso civico non paga!

This post has already been read 1 times!

Il riferimento di Ghisberto è a questo fatto di cronaca:

Monza, insegue ladro e lo fa catturare: “Preso, ma il giudice lo ha già liberato”

“Scrivetelo! La prossima volta perché dovrei andare ancora a rischiare la pelle?“.

Come dare torto al cittadino, feritosi per fermare un ladro, che oltre al danno si è visto anche beffare dal magistrato di turno? Ha subito scarcerato il tunisino, 34 anni, irregolare in Italia, una sfilza di precedenti per reati contro il patrimonio…

Autore dell'articolo: IlGattoRandagio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *