#Meda: La pista ciclabile è bloccata da un’auto dell’incivile di turno…non è certo una novità.

#Meda: La pista ciclabile è bloccata da un’auto dell’incivile di turno…non è certo una novità.

6 Giugno 2018 0 Di pierluigi masiero

This post has already been read 459 times!

Le (poche) piste ciclabili presenti a Meda non hanno vita facile, vuoi per le particolarità di realizzazione (come quella in Viale Brianza), vuoi per l’inciviltà del solito automobilista “distratto” che parcheggia senza accorgersi di ostruire il passaggio a biciclette e carrozzine/ passeggini. E’ il caso della ciclabile in Via Cialdini dove, nei mesi di apertura dei due plessi scolastici che lì a fianco vi sorgono, è praticamente la norma trovare veicoli che ostruiscono l’ingresso/uscita della pista stessa, come si evince dalla foto di seguito riportata.

Personalmente utilizzo quella ciclabile almeno una volta la settimana e devo dire che in orario scolastico il problema è persistente (per non dire cronico).

Chissà se la polizia locale è a conoscenza della criticità ed ha segnalato al Comune il disservizio. Trovare una soluzione che vada oltre quella di riempire di multe le vetture in sosta  potrebbe non essere così banale. Anche posizionare dei  dissuasori di sosta  tipo “panettoni” potrebbe essere inefficace;  la fantasia di chi parcheggia non ha limiti….  Non vorremmo però che il nostro Sindaco arrivasse agli estremi di quello di Vilnius: Arturas Zuokas, appassionato della bicicletta, ha infatti “dichiarato guerra” a chi ostruisce le piste ciclabili . Cos’ha fatto? Lo vedi qui…

(Clicca sulle immagini per ingrandirle)