Ignazio La Russa Vs Gino Strada

This post has already been read 28 times!

«Non pensavo che ci fosse ancora tra esponenti in vista della sinistra un Gino Strada che non si vergogna di chiamare sbirri gli uomini e le donne delle forze dell’ordine. I suoi compari e compagni almeno nascondono la loro disistima per “gli sbirri” mentre esattamente come Strada chiamano razzisti quelli che denunciano la loro folle politica sull’immigrazione selvaggia. Agli uomini e alle donne in divisa giunga la mia vicinanza».

Ignazio La Russa – Vice Presidente Senato

La Russa: «Vicino agli uomini e donne in divisa dopo le offese di Gino Strada»