UniCredit spa: Dimostrata la realtà parallela

This post has already been read 100 times!

Se ne sono accorti persino i sindacati, quindi … sarebbe ora di fare esposti all’ASL e alla magistratura. Poi vedi Mustier come se ne accorge…

In Unicredit da anni ormai il Top Management vive in una realtà parallela rispetto ai Dipendenti
Non è fisica quantistica ma riguarda la realtà lavorativa aziendale.
Minacce più o meno velate, aggressioni verbali, comportamenti ineducati ed irrispettosi, atteggiamenti arroganti, per il Top Management non esistono.
Lavoriamo ogni giorno per cambiare la situazione, abbiamo firmato accordi, verbali di incontro denunce, per ricondurre il clima lavorativo entro canoni di sostenibilità: ma l’incubo permane e la sofferenza dei colleghi è palese, dimostrata anche dall aumento delle patologie legate allo stress e ai carichi di lavoro eccessivi.
La realtà parallela dove tutto va bene, dove, secondo l’Azienda, il clima lavorativo è in continuo miglioramento, dove c’è il pieno rispetto degli accordi sulle politiche commerciali e la strada intrapresa è quella giusta NON ESISTE!

 

Il comunicato qui