Ogni mattina, in Italia, una Procura della Repubblica si sveglia e…

This post has already been read 61 times!

sa che dovrà inquisire un po’ di banchieri e manager bancari per usura. Ogni mattina, banchieri e manager bancari si svegliano e sanno che dovrenno difendersi da una Procura per “usura”.

Ogni mattina non importa che tu sia procura o banca, l’importante è dar lavoro ad avvocati penalisti, che l’Italì ne è piena.

La solita inchiesta fotocopia delle decine precedenti che, con ogni probabilità, finirà in una bolla di sapone (soldi pubblici spesi, a parte…).

Questa volta:

23 le persone coinvolte, tutti manager bancari e noti banchieri italiani che nel periodo dal 2005 al 2013 ricoprivano ruoli chiave in Unicredit- ex Banca di Roma: oltre che di Savona, nella richiesta della Procura compaiono i nomi di Alessandro Profumo, oggi amministratore delegato di Leonardo-Finmeccanica; Fabio Gallia, amministratore delegato e direttore generale di Cassa Depositi e prestiti; l’ex sindaco di Ravenna ed ex presidente di Unicredit Aristide Canosani; Franco Bellei, 22 anni al timone della Cassa di risparmio di Modena; Cesare Farsetti, del Cda della Banca agricola e commerciale; Luca Majocchi, ex Unicredit- Pagine gialle – Spencer Stuart; Roberto Nicastro; Edoardo Massaglia; Paolo Fiorentino; Alessandro Cataldo; Giovanni Chelo; Dieter Rampl; Giuseppe Vita; Federico Ghizzoni; Francesco Antonio Ricci; Antonio Ciarallo; Adolfo Toti; Giuseppe D’Onofrio; Nicolangelo Testa; Rosario Spatafora.





Usura bancaria, il ministro Savona indagato in Molise. «Solo un atto dovuto»

Corriere della Sera

In totale sono 23 le persone coinvolte, tutti manager bancari e noti banchieri italiani che nel periodo dal 2005 al 2013 ricoprivano ruoli chiave in …

Il ministro Savona indagato in Molise per usura bancaria – CORRIERE DEL GIORNO

Usura bancaria, indagato il ministro Paolo Savona – il Giornale

Usura bancaria, il ministro Savona indagato in Molise – Il Quotidiano del Molse (Comunicati Stampa)

 

 

Immagine: Facciabuco