Reato di molestie per l’ambulante insistente

Reato di molestie per l’ambulante insistente

31 Luglio 2018 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 245 times!

Commette il reato di molestie di cui all’art. 660 c.p. il venditore ambulante obiettivamente petulante consapevole del suo modo di fare, senza che rilevi la pulsione

La sentenza della Cassazione n. 35718/2018 (sotto allegata) precisa che, poiché la petulanza costituisce una modalità della condotta del reato di molestie prevista dall’art. 660 c.p, se il comportamento del soggetto è obiettivamente petulante, fastidiosamente insistente e invadente, è sufficiente a integrare l’illecito penale che l’agente sia consapevole del suo modo di fare, senza che abbia importanza il fine che lo porta a comportarsi così.

continua qui