Giuseppe Saporito  vittima innocente del terrorismo. Milano, 3 novembre 1977.

Giuseppe Saporito vittima innocente del terrorismo. Milano, 3 novembre 1977.

3 Novembre 2018 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 196 times!

3 novembre 1977 Omicidio di Giuseppe Saporito. A Milano, nel corso di una rapina all’ufficio postale di via Castel Morrone da parte di elementi vicini ai Nuclei armati proletari (Nap), nello scontro a fuoco tra una guardia giurata e uno dei rapinatori, che si era rifugiato nell’automobile di Saporito, è ucciso Giuseppe Saporito, operaio dell’Alemagna di 35 anni.