LGBT: il “sondaggione” (di parte) fatto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Roma

LGBT: il “sondaggione” (di parte) fatto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Roma

3 Novembre 2018 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 243 times!

E’ sconcertante che ancora oggi questo tipo di studi, passi indenne da un processo di peer review e venga pubblicato con conclusioni così azzardate, ma nel settore della psicologia sociale, dove l’ideologia ed il conformismo dominano, il rigore scientifico e l’integrità professionale sembrano oramai merce rara.

BAMBINI IN “FAMIGLIE” OMOSESSUALI: NUOVO STUDIO E VECCHI TRUCCHI

2 novembre 2018 Nelle Note Redazione

Stavolta è il turno del made in Italy: “Same-Sex and Different-Sex Parent Families in Italy: Is Parents’ Sexual Orientation Associated with Child Health Outcomes and Parental Dimensions?” E’ lo studio appena pubblicato sul Journal of Developmental & Behavioral Pediatrics da un gruppo di ricercatori dell’Università di Roma. Fra gli autori figura il prof Lingiardi, da sempre schierato in prima linea nella difesa delle rivendicazioni del mondo LGBT. Secondo gli studiosi, la ricerca dimostrerebbe che il sesso dei genitori e le tecniche di surrogazione adottate sono del tutto ininfluenti sul benessere psicologico dei bambini. …. continua qui