Hamas e Fatah stanno davvero guidando la loro popolazione verso una fine certa

Hamas e Fatah stanno davvero guidando la loro popolazione verso una fine certa

4 Dicembre 2018 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 86 times!

Le minacce palestinesi alla normalizzazione delle relazioni tra Israele e i paesi arabi

di Khaled Abu Toameh  •  7 novembre 2018

  • “Non c’è posto per il nemico [israeliano] sulla carta geografica.” – Ismail Haniyeh, leader di Hamas, 29 ottobre 2018.
  • Un certo numero di alti dirigenti di Fatah, tra cui Munir al-Jaghoob e Mohammed Shtayyeh, ha condannato l’Oman per aver ricevuto Netanyahu, in visita ufficiale nel sultanato. Questi alti funzionari hanno anche stigmatizzato gli Emirati Arabi Uniti per aver permesso agli israeliani di partecipare a una competizione di judo.
  • Pertanto, Fatah e Hamas non riescono ad accettare l’idea di pagare gli stipendi dei loro dipendenti, non riescono ad accordarsi sulla fornitura di energia elettrica alla Striscia di Gaza e sull’approvvigionamento di attrezzature sanitarie negli ospedali del posto. Concordano però sulla necessità di infliggere ulteriori danni e sofferenze alla propria popolazione. Se continuano così, verrà il giorno in cui i palestinesi scopriranno che i loro amici e i loro fratelli sono diventati i loro peggiori nemici.

Continua a leggere l’articolo

Pezzo in lingua originale inglese: Palestinian Threats to Arab Normalization with Israel