Bollo Auto 2019: cosa cambia

Bollo Auto 2019: cosa cambia

7 Gennaio 2019 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 84 times!

Tassa automobilistica dimezzata per i veicoli di interesse storico. Incentivi per chi acquista veicoli elettrici o ibridi e un’imposta per chi sceglie mezzi inquinanti. Ecco le novità per il 2019

di Lucia Izzo – La manovra di Bilancio non ha risparmiato attenzione al mondo dei trasporti, in particolare dettando tutta una serie di misure destinate a veicoli e autoveicoli. Si parte dal dimezzamento del bollo auto per quelli di interesse storico, sino all’introduzione di incentivi e disincentivi per chi, rispettivamente, acquista auto e moto poco inquinanti oppure eccessivamente inquinanti.
  1. Bollo auto dimezzato per i veicoli storici
  2. Veicoli elettrici e ibridi: incentivi per gli acquisti
  3. Ecotassa veicoli con emissioni di CO2 sopra i 160 g/km
  4. Emissioni CO2: in arrivo il bollo auto a consumo?