BCC: dopo 54 mesi arriva il contratto

BCC: dopo 54 mesi arriva il contratto

11 Gennaio 2019 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 99 times!

Aumenti medi mensili degli stipendi pari a 85 euro con decorrenza gennaio 2019.

E inoltre:

La Fabi rivendica il fatto che non sia stata ridotta “la base imponibile retributiva per il calcolo del trattamento di fine rapporto (tfr). Non sono stati accordati interventi di solidarietà né altre riduzioni delle retribuzioni per finanziare il Focc (Fondo per l’occupazione). Per quanto riguarda la mobilità, passa da 30 a 50 chilometri la distanza entro la quale la banca può disporre il trasferimento del personale (con età inferiore a 45 anni e 22 anni di servizio) senza il consenso del lavoratore. Tale facoltà non può essere reiterata dalla banca entro i 12 mesi dalla disposizione. Una giornata di “ex festitivà” (parti a 7 ore e mezza) viene destinata alla Banca del tempo a tutela delle esigenze personali del lavoratore oltre che a supporto di azioni positive dei lavoratori. Novità positive anche per i lavoratori giovani: dal prossimo anno quelli assunti con contratto di inserimento tra il 2015 e il 2018 avranno una busta paga “piena” in linea con le tabelle economiche dei colleghi di maggior esperienza”.

Credito cooperativo, contratto rinnovato e aumento da 85 euro