gestiva 3 centri d’accoglienza e si metteva in tasca più della metà dei 35 euro al giorno

gestiva 3 centri d’accoglienza e si metteva in tasca più della metà dei 35 euro al giorno

23 Gennaio 2019 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 93 times!

In manette … tutti in galera questi sfruttatori!

In manette Loretta Giuntoli: presidente consorzio Astir vicina al PD, gestiva 3 centri d’accoglienza e si metteva in tasca più della metà dei 35 euro al giorno

La Presidente del consorzio Astir gestiva 3 centri d’accoglienza, ma le sue cooperative gestivano anche un centro per anziani in cui gli ospiti erano maltrattati e abbandonati a loro stessi

Tutto è partito da una segnalazione di residenti che hanno visto gli ospiti dei centri di accoglienza rufolare tra l’immondizia e accendere fuochi per scaldarsi. E l’indagine della Digos di Prato e Squadra Mobile, terminata il 24 dicembre e diretta dalla procura di Prato, ha portato a tre misure cautelari: una agli arresti domiciliari e due misure interdittive.
Ai domiciliari Loretta Giuntoli, presidente di Consorzio Astir che gestisce tre cooperative: AstirForma; Verde Mela; Cooperativa Humanitas. Interdizione invece per nove mesi dei legali rappresentanti della cooperativa Humanitas. Il reato addebitato per i tre sarebbe frode nelle pubbliche forniture. La presidentessa è stata accusata anche di minacce verso due dipendenti che volevano denunciare la frode.

Fonte il Giornale

(fonte qui)