Quale futuro per il contratto dei bancari?

Quale futuro per il contratto dei bancari?

27 Gennaio 2019 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 89 times!

Il segretario generale Federpromm sul futuro della categoria. Lo sviluppo della tecnologia e l’arrivo del FinTech sta spingendo gli istituti a ridisegnare nuovi modelli contrattuali.

(…) Non dimentichiamo infatti che non ha più senso riproporre modelli contrattuali del passato – vincolanti nel determinare gli inquadramenti e le qualifiche professionali – se questi non sono più rispondenti ai nuovi processi organizzativi aziendali, dettati dalla nuova tecnologia (fintech) e dall’applicazione di strategie commerciali efficaci che rispondano a criteri di economicità e funzionalità del proprio business (…)

Interessante articolo che potete leggere per intero qui