#Meda: Via Trento è diventata una discarica! (2) – E la Lega fa volontariato

#Meda: Via Trento è diventata una discarica! (2) – E la Lega fa volontariato

3 Aprile 2019 0 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 112 times!

Là dove l’amministrazione manca, ci si inventa volontari. Chi svolge attività politica in consiglio comunale (e per di più tra le fila della maggioranza) dovrebbe anche pensare a come rendere più efficiente la raccolta dei rifiuti colpendo chi non rispetta le minime norme di civile convivenza.

Sul fronte rifiuti per esempio basta passare per Via Trento (di fronte al civico 48) e si potrà notare l’inciviltà di alcuni.

Questa foto – di stamane – riporta i sacchi esposti lunedì (qualcuno già da domenica nonostante la giornata di ritiro sia il martedì) e non ritirati. E’ così tutte le settimane per più giorni la settimana.

Possibile che nessuno si senta infastidito da tanto sudiciume? Che fra l’altro crea anche situazioni di pericolo (come già segnalato alla polizia locale che però ha voltato lo sguardo dall’altra parte) poiché con una strada già di per sé stretta ed auto parcheggiate lungo le abitazioni, i sacchi posti sul lato della ferrovia riducono ulteriormente la carreggiata rendendo la vita difficile a ciclisti e pedoni. Le auto in transito poi sfrecciano senza preoccuparsi del limite di velocità a 30km/h!

E pensare che è proprio un senatore della Lega Nord, Gian Marco Centinaio,  che critica i politici che fanno volontariato e “si portano dietro i fotografi“.

Vabbè dai, siamo in periodo elettorale…speriamo che la Lega provi almeno a risolvere il problema rifiuti e non solo metterci delle “pezze” …alla buona…

 

Articolo qui:

Meda, partono le “Domenica civiche”: raccolti 50 sacchi di rifiuti