Centinaia di combattenti Isis rientrati in Europa. Prepariamoci al peggio!!

Centinaia di combattenti Isis rientrati in Europa. Prepariamoci al peggio!!

11 Luglio 2019 1 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 274 times!

Il Wall Street Journal, in un recente editoriale, “The West’s Foreign Fighter Problem”, ha osservato che i governi europei si trovano in una posizione davvero difficile: rimpatriare e processare i loro jihadisti o rischiare che questi ultimi spariscano senza lasciare traccia e compiano nuovi attacchi in Europa.

“È particolarmente preoccupante che il governo federale [tedesco] non abbia adottato ulteriori misure per impedire il rientro incontrollato dei combattenti clandestini dello Stato islamico”, afferma Linda Teuteberg, segretario generale del Partito Liberale Democratico (FDP) tedesco. E ha aggiunto che il governo “non sa ancora come affrontare il problema degli ex combattenti tedeschi dell’Isis”, compreso quello dei “tedeschi detenuti nelle zone di guerra e degli oltre duecento ex simpatizzanti dello Stato islamico che sono tornati in Germania”. (Fonte dell’immagine: Olaf Kosinsky / CC BY-SA 3.0-de via Wikimedia Commons)

I combattenti dello Stato islamico rientrati in Europa e scomparsi