CCNL Bancari: il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto?

CCNL Bancari: il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto?

20 Dicembre 2019 2 Di IlGattoRandagio

This post has already been read 346 times!

Pubblicato da UniSin UniCredit Group su Giovedì 19 dicembre 2019

Niente arretrati (il contratto è scaduto da 1 anno), niente ripristino della base di calcolo per il TFR, il contratto che slitta di 1 anno, nulla di nuovo per il ripristino dell’art.18 e l’abbattimento della riduzione per il salario d’ingresso degli assunti già in servizio grava sul Fondo per l’Occupazione (in sintesi ce lo paghiamo noi).

Qui il testo dell’accordo:

ACCORDO DI RINNOVO DEL CONTRATTO COLLETTIVO DI LAVORO DELLE AZIENDE DI CREDITO – FIRMATO IL 19.12.2019