Unicredit accordo 1 febbraio 2018: lo stato dell’arte

Segreterie di Coordinamento Fabi – First Cisl – Fisac Cgil – Uilca – UniSin Gruppo UniCredit VERIFICHE PIANO GIOVANI Milano, 26 aprile 2018 La prima fase delle adesioni all’esodo, prevista dal cosiddetto Piano Giovani firmato in data 1 febbraio 2018, si è chiusa il 30 marzo 2018. I colleghi interessati, lo ricordiamo, erano coloro che […]

Comunicato UniSin: IL PROCESSO DI VALUTAZIONE IN UBIS

Sono anni, anni, anni, anni….si ripetono sempre le stesse cose, cosa volete che cambi? All’Azienda non interessa…se a sbagliare è il lavoratore, UniCredit non perde tempo ad inviare lettere di richiamo. E se sbaglia l’Azienda? Nulla. Al più un laconico e scarno comunicato (e neppure unitario!). IL PROCESSO DI VALUTAZIONE IN UBIS Come sapete sta […]

UniCredit: Valutazione professionale, come contestare il giudizio

E’ già tempo di…Valutazioni Professionali Ormai è periodo di giudizi professionali, il CCNL prevede all’art.75 che l’azienda attribuisca annualmente al lavoratore, a mezzo comunicazione scritta, il giudizio professionale complessivo (e sintetica motivazione) entro il primo quadrimestre dell’anno. Il giudizio professionale è l’atto che ufficializza l’evoluzione dell’operato del la- voratore rispetto all’anno precedente e va a […]

Comunicato Ubis: Commissione Organizzazione Lavoro, è la volta di UBIS

Segreterie di Coordinamento Fabi – First Cisl – Fisac Cgil – Uilca – UniSin Gruppo UniCredit   Commissione Organizzazione Lavoro, è la volta di UBIS Il 23 marzo scorso, si è svolto il secondo incontro della Commissione Bilaterale sull’Organizzazione del Lavoro, istituita dall’accordo del 4 febbraio 2017. Ricordiamo come il piano del Gruppo Transform 2019 […]

UniCredit come la Embraco? Forse anche peggio! E i sindacati dove sono?

I questi giorni sui principali media nazionali si rincorrono le notizie dell’imminente chiusura dello  stabilimento piemontese della #Embraco  con relativa delocalizzazione del lavoro nel loro impianto già presente in Slovacchia. A rischio sono cinquecento posti di lavoro. I Sindacati, per quanto ovvio, si sono da subito impegnati a difendere il futuro di queste famiglie e […]